• Roberto Rosolen

IL ROLFING® COMBATTE L’INVECCHIAMENTO!



Una delle cose incredibili che ho imparato nei miei anni di pratica del Rolfing® è come la forza di gravità influenzi pesantemente l’invecchiamento. Conosciamo bene tutti gli effetti della forza di gravità! Ma la stessa gravità causa anche le tensioni e le rigidità che noi associamo all’invecchiare. La rigidità in realtà è creata dalla mancanza di movimento, ecco perché ci sentiamo meglio quando iniziamo a fare esercizio fisico. Il fatto che a volte il movimento non è sufficiente a risolvere le rigidità è dovuto dal fatto che non siamo consapevoli di quali sono le nostre aree problematiche. Quindi ci muoviamo attorno alle rigidità invece che muoverci attraverso di esse.

I nostri movimenti sono regolati dalla nostra relazione con la forza di gravità.

Molte volte le limitazioni di movimento di cui soffriamo sono state causate da un’ infortunio poi risolto, per il quale però non è stata restaurata l’intera capacità funzionale (di movimento). Anche dopo decine d’anni, il nostro modo di muoverci può essere ancora influenzato da un piccolo incidente per il quale non abbiamo preso rimedi. Tutto ciò nasce dal fatto che quando ci infortuniamo il nostro corpo trova un modo di muoversi alternativo per non sentire il dolore. Spesso le persone dicono: “mi sono fatto male al ginocchio tre giorni fa, ma adesso è apposto”. Gli infortuni non si “mettono apposto” in tre giorni. Quello che in realtà stanno dicendo è che ci sono voluti tre giorni per il loro corpo per trovare un modo diverso di muoversi senza sentire il dolore.

Il nuovo modo di camminare sarà sempre meno bilanciato di quello di prima, questo per risparmiare il ginocchio infortunato sgravandolo dal peso esercitato dalla forza di gravità. Il nuovo modo di camminare si sarà sviluppato a livello inconscio in modo da escludere l’impedimento del ginocchio infortunato dalla nostra esperienza.

Sfortunatamente questo meccanismo non si riconverte nella camminata corretta una volta che il ginocchio infortunato si è ripreso. Il modo sbilanciato di camminare diverrà il nostro nuovo modo di muoverci.

Senza un intervento conscio, il nostro nuovo modo di muoverci – creato dall’infortunio al ginocchio – si stabilizzerà e rimarrà tale per sempre. Ora se aggiungiamo l’effetto creato da questo piccolo infortunio a tutti gli altri avuti nel corso della nostra vita; possiamo vedere come ciò che chiamiamo invecchiamento sia l’accumulo di tutti questi piccoli traumi accumulati nell’arco della vita. La Dr.ssa Rolf diceva che l’invecchiamento non è altro che il sintomo che stiamo perdendo la lotta contro la forza di gravità.

Nel processo di riportare il nostro corpo verso l’allineamento coretto con il campo gravitazionale; il Rolfing® porrà rimedio a molti di questi piccoli problemi aiutando a sciogliere le tensioni e rigidità che solitamente interpretiamo come vecchiaia.

#rolfing #ginnasticaposturale #invecchiamento #movimento #benessere

3 views