+39 393 490 55 95

  • Facebook - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle

Rolfing Veneto - Via L. Einaudi, 124 - Conegliano

P.I. 04509820264     

  • Roberto Rosolen

L’allenamento che ogni donna necessita.. la parte migliore? Qualcun altro fa il lavoro duro per te!



  • Il Rolfing® combina l’osteopatia, la psicoterapia, il respiro e il rilassamento

  • Gli affezionati dichiarano di sentirsi una decina d’anni in meno e di aver eliminato fastidi e dolori

  • Dopo una seduta, Janet Steet-Porter si è sentita incredibilmente calma e se ne è andata sorridendo

Come tutte le donne alla ricerca dell’eterna giovinezza sanno, il grande nemico è la gravità. Cercare di fermare l’inevitabile scivolare del corpo verso terra – palpebre, zigomi, seno, il fondo schiena e anche le ginocchia – richiede un duro lavoro.

Esercizio fisico regolare, una dieta sana e un’attitudine positiva verso le cose da fare può giocare una parte importante.

Ma mi chiedevo, può un “massaggio”, al di là di farmi sentire rilassata, portare altri risultati positivi alla soglia dei miei dei miei 70 anni?

I devoti del Rolfing®, il quale combina l’osteopatia, la psicoterapia, il respiro e tecniche di rilassamento, affermano che può portare immensi benefici.

Affermano inoltre di sentirsi una decina d’anni più giovani e che fastidi e dolori semplicemente spariscono. Provo qualunque cosa che possa allontanare dalla mia testa la musichetta ricorrente: stai diventando una persona anziana.

In poche parole, le parole con la “S” (in Inglese) sono quelle che tradiscono la nostra vera età. Una postura cadente. Un’andatura strascicata. Una schiena incurvata con spalle arrotondate in avanti. E la “S” peggiore: “the slouch” il stare in piedi con il bacino leggermente in avanti, le ginocchia leggermente piegate come un cucchino ricurvo.

Di fatto il Rolfing® sta diventando sempre più popolare per la sua capacità di cambiare molte condizioni, da una postura scorretta a delle abitudini mentali poco salutari. Il Rolfing® contrasta il processo d’invecchiamento ribaltando l’effetto negativo della forza di gravità.

Fu creato dalla Dr.ssa Ida P. Rolf negli anni ’40. La Dr.ssa Ida era una biochimica che lavorò al Rockefeller Institute in America. Lei ideò una serie di trattamenti per riallineare l’apparato muscolare e scheletrico, attraverso un tocco profondo e deciso che riprogramma il corpo, migliora la mobilità e ricrea una postura corretta.

Il Rolfing® è popolare in America e in Germania, ma grazie ai suoi effetti anti-ageing si sta facendo conoscere anche qui. Ci sono all’incirca 40 Rolfer™ in Inghilterra.

Il Rolfing® offre una soluzione di gran lunga più completa ai fastidi e dolori cronici di altri tipi di massaggio, sicuramente più dolci e rilassanti, offerti dalle Spa e centri benessere.

Il Rolfing® focalizza la sua attenzione sul tessuto connettivo che avvolge i muscoli, gli organi e le ossa. Con l’invecchiare la fascia si disidrata e si irrigidisce.

Insegnandoti a respirare nella maniera corretta mentre si allungano i muscoli e si libera il diaframma il Rolfing® ti aiuta a sentirti a tua agio nella tua pelle.

Rappresento una vera sfida per Naomi Wynter-Vincent (la mia Rolfer™ qui a Londra). Il mio fisico, debilitato da camminate interminabile dai 30 ai 40 anni, da estenuanti partite a tennis a 60 anni, decine di anni passati seduta davanti il computer, per non parlare di tacchi altissimi indossati in nome della moda; tutto ciò ha prodotto su di me, ginocchia “consumate”, piedi piatti e dolori alle spalle legati alle partite di tennis.

Cammino ancora regolarmente due ore al giorno. Purtroppo però, passo un totale di due giorni a settimana seduta in treno o in macchina per andare al lavoro, inframezzate da sei ore davanti al mio personal computer.

Dall’alto del mio metro e ottantadue, sono sempre ricurva (tutti i miei compagni sono sempre stati più bassi di me), non ho passato un giorno della mia vita senza dolori articolari ed un sonno irregolare.

Naomi è un’evangelista riguardo il Rolfing® ma non è una ‘New Age’ – non ha musichette di sottofondo o incensi puzzolenti nel suo studio qui a Londra.

Respiro con un dolore lancinante e, miracolosamente, svanisce. A poco a poco, sento i miei piedi rilassarsi ed allungarsi, e i muscoli delle mie gambe “mollare”.

Da Naomi si presenta gente che ha il collo irrigidito a forza di tenere il telefono all’orecchio, e stacanovisti baby boomers incatenati al computer come me, le quali spalle sono divenute dei bocchi di cemento. Mi svesto in modo che lei possa verificare il mio passo e la postura.

Mi dice di ruotare il mio bacino su e giù. Facendolo sento già un grosso sollievo alle ginocchia.

Poi inizia a lavorare, iniziando con i miei piedi e caviglie. Solitamente mi vengono i crampi quando mi massaggiano la pianta del piede, ma il suo movimento profondo e ripetitivo è incredibilmente rilassante. Ci sono anche però dei punti molto dolenti.

Respiro con un dolore lancinante e, miracolosamente, svanisce. A poco a poco, sento i miei piedi rilassarsi ed allungarsi e i muscoli delle mie gambe “mollare”.

I nostri corpi sono il risultato di tutti gli infortuni e tensioni vissuti sinora, può il Rolfing® cancellare tutto questo?

Naomi mi consiglia di fare il percorso completo del Rolfing® che consiste in una decina di sedute tematiche. Devono essere fatte con un ordine preciso. Prima, il torace e il bacino, poi i piedi e le gambe e così via.

Alla fine del percorso, Naomi dice che la maggior parte delle persone sentono il loro respiro più profondo e la loro postura corretta e ciò può sciogliere tensioni costituitesi in anni. Tutto ciò può suonare un po’ sconclusionato ma capisco di cosa sta parlando.

Ogni volta che mi sento stressata o ho pensieri negativi, assorbo tutte le vibrazioni negative che si manifestano in spalle rigide, respiro difficoltoso e una postura ricurva.

Secondo Naomi, dovrei imparare a rilassarmi e affrontare il quotidiano in modo più aperto e meno difensivo.

La parte del trattamento che consisteva nel lavorarmi il diaframma e sotto le costole è stata la più dolorosa.

Ho avvertito momenti di dolore ma in breve tempo mi sono rilassata e addirittura addormentata risvegliandomi solo quando ho iniziato a russare.

Alcuni dicono che il Rolfing® ha avuto in loro un tale influsso da portarli a cambiare stile di vita e posso capire cosa intendono.

La mia seduta di Rolfing® fu tanto buona quanto un allenamento in palestra? A dir il vero, non sudi, ma dopo un’ora di seduta, mi sono sentita incredibilmente calma, me ne sono andata sorridente e cinque centimetri più alta!

Lo rifarei ancora? Certamente! Il Rolfing® è molto più efficace di qualsiasi massaggio convenzionale. Mi fermerà dal tenere una postura ricurva, disorganizzata e dall’urlare? Beh aspettiamo e vedremo.

#rolfing #beneficidelrolfing #allenamentodonna #rolfingveneto #rolfingpadova

1 view