• Roberto Rosolen

Trasforma il tuo corpo con il Rolfing®

By Elisabeth Rushton Oct. 22nd, 2019






"avendo recentemente dato alla luce il mio secondo bambino, il mio corpo si sentiva fuori fase. Avevo provato i rimedi che mi avevano aiutato a recuperare dopo la nascita di mia figlia maggiore - fisioterapia, osteopatia, massaggio - che mi hanno fornito un sollievo temporaneo, eppure sentivo che avevo bisogno di qualcosa che potesse alleviare i miei dolori e dolori postpartum in maniera più duratura.."


Durante la ricerca di opzioni alternative, mi sono imbattuta nel Rolfing® Structural Integration, una forma di lavoro sul corpo pratico e riedutazione del movimento intitolato alla sua fondatrice americana la Dr.ssa Ida Rolf (1896 - 1979). Pioniera nel campo della manipolazione dei tessuti molli e dell'educazione al movimento, la dott.ssa Rolf ha posto una domanda che è diventata parte integrante del lavoro della sua vita: “quali condizioni devono essere soddisfatte affinché la struttura del corpo umano sia organizzata e integrata nella gravità in modo che l'intera persona possa funzionare nel modo più ottimale ed economico?


”La dott.ssa Rolf ha osservato che per ottenere un miglioramento duraturo e un senso generale di benessere, è necessario esaminare gli effetti della gravità sul corpo. Credeva che gli squilibri nella struttura ponessero richieste sulla rete pervasiva dei tessuti molli del corpo - muscoli, fascia, tendini e legamenti - con conseguente compensazione in tutta la struttura del corpo. Al fine di contrastare questi squilibri, il dott. Rolf ha ideato una serie di dieci sessioni ora chiamate The Ten Series. Si riferiva a questa metodologia come "Integrazione strutturale" che da allora ha ispirato generazioni di bodyworkers in tutto il mondo come il movimento registrato a livello internazionale - Rolfing® Structural Integration. Nonostante il fatto che Rolfing® sia in circolazione dagli anni '60, è solo relativamente recentemente che il suo profilo sta iniziando a salire, poiché atleti olimpici e appassionate celebrità, come Gwyneth Paltrow, aiutano a spargere la voce.


Il Rolfing®, come il massaggio, prevede la manipolazione pratica dei tessuti molli, ma con obiettivi diversi. Mentre l'obiettivo della terapia di massaggio è il rilassamento e il rilascio di tensione, il Rolfing® mira a fornire un miglioramento globale a lungo termine nell'allineamento e nel funzionamento del corpo concentrandosi sulla fascia. I vantaggi di una sessione Rolfing® durano molto tempo dopo la sessione. Allo stesso modo, mentre il Rolfing® e il lavoro chiropratico cercano entrambi di allineare il corpo attraverso la manipolazione pratica, solo il Rolfing® allunga e bilancia sistematicamente la fascia per rimuovere le restrizioni e correggere gli squilibri. I chiropratici si concentrano principalmente sull'allineamento di ossa e articolazioni spostando l'osso nella sua posizione corretta, ma se la fascia non viene indirizzata, le ossa possono essere nuovamente disallineate.


La fascia è la sottile membrana che circonda singole fibre muscolari, nervi e vasi sanguigni, collega i muscoli alle ossa e forma tendini e legamenti. Sembra un po 'come una pellicola trasparente o quel sottile strato bianco che vedi spesso nel pollo crudo o nella bistecca. Previene l'attrito permettendo ai muscoli, ai tendini e così via di scivolare l'uno sull'altro durante il movimento. Nel tempo, la cattiva postura, le lesioni, lo stress e i movimenti ripetitivi possono far stringere la fascia e deviare i muscoli dal loro allineamento ottimale. Questo di solito si avverte nel corpo come dolore cronico, nodi, dolore, tensione o rigidità, con una flessibilità ridotta.


Una delle straordinarie qualità del tessuto connettivo è la sua plasticità, motivo per cui è così sensibile al trattamento Rolfing®. Sono andato a sperimentare il Rolfing® per la prima volta all'Evolve Wellness Center in un luogo appartato nel cuore di South Kensington. Sibyl Darrington, la mia terapista, esercita lì due giorni alla settimana (lunedì e mercoledì pomeriggio e sera). Il mio appuntamento è stato di 75 minuti e comprendeva una breve intervista sulla mia salute generale e sulla mia precedente esperienza di vita, prima che Sibyl iniziasse a lavorare sul mio corpo.


Sono stato piuttosto sorpreso da alcune delle domande; per esempio, mi chiedevo quale fosse la rilevanza che avevo indossato il tutore da adolescente o che una volta avevo subito un'operazione in anestesia generale. Sibyl ha spiegato che entrambe queste esperienze avranno lasciato un'impressione duratura sul mio corpo; la mia mascella sarà stata pesantemente colpita dal lavoro ortodontico che ho avuto all'età di 14 anni, e l'anestetico generale sarà ancora incorporato nel mio corpo a livello cellulare.

Dopo il questionario verbale, Sibyl mi ha chiesto cosa avrei voluto ottenere dalle mie sessioni. Le ho detto che ho due obiettivi principali: primo, sollievo dai dolori post-gravidanza e secondo, una migliore postura. Poi mi ha chiesto di spogliarmi in mutande e camminare su e giù davanti a lei per valutare la mia postura e l'andatura attuale. Non mi spoglio tutti i giorni di fronte a uno sconosciuto, quindi è stato molto importante per me sentirmi a mio agio con il mio praticante di Rolfing®. Rolfing® è un processo molto fisico e intimo che implica molta fiducia. Come con qualsiasi forma di terapia, ti trovi in ​​una posizione vulnerabile, motivo per cui è così importante scegliere un professionista che ti piace e con cui ti senti a tuo agio. Per fortuna, l'ho sentito immediatamente dopo aver incontrato Sibyl, che ha un modo gentile e sincero che mi mette a mio agio e mi ha reso facile fidarmi e lavorare con lei.


Una delle cose che mi piace del Rolfing® è che ha una struttura ed è finito. A differenza di alcune forme di terapia che possono andare avanti per anni senza fine, il Rolfing® si basa su dieci sessioni, ognuna delle quali è dedicata a diverse parti del corpo. È un programma di trattamento chiaro e definito e, ovviamente, all'interno di tale ambito, il Rolfer ™ ha la possibilità di adattare il programma al corpo e alle esigenze particolari del cliente in quella sessione.


La prima sessione si concentra sulla respirazione e Sibyl si è concentrata sull' "aprire" la schiena, le spalle e le braccia per migliorare il flusso d'aria nei miei polmoni. Le sessioni successive si concentrano su mascella, fianchi e piedi.

Rolfing® ha la reputazione di essere doloroso, ma ho trovato il livello di pressione applicato da Sibyl perfettamente tollerabile. Questo non vuol dire che a volte non è stato scomodo, ma Sibyl è stata brillante nel verificare con me durante il trattamento. Il contrasto tra i lati sinistro e destro del mio corpo era abbastanza notevole; il lato su cui si lavorava inizialmente sembrava più caldo, più rilassato e più leggero. Dopo aver lavorato su entrambe le parti. Mi sono sentito più integrato. Alla fine della sessione, mi sono sentito allungato, meno rigido e molto più rilassato. Il principale sintomo fisico che ho riscontrato è stata la sete estrema. Sibyl mi ha consigliato di bere molti liquidi in seguito per reidratarmi. Ho anche dormito molto bene ed è stato meraviglioso.


Dopo questa esperienza preliminare di trasformazione, non vedo l'ora della prossima sessione di Rolfing® e non vedo l'ora di godere di una maggiore flessibilità, più energia e un maggior senso di benessere in tutto il mio corpo.



rolfingveneto.org per maggiori informanzione e per fissare un appauntamento contattami al 393 490 55 95

0 views

+39 393 490 55 95

  • Facebook - Grey Circle
  • YouTube - Grey Circle

Rolfing Veneto - Via L. Einaudi, 124 - Conegliano

P.I. 04509820264